Luca: il nuovo film Disney-Pixar ambientato in Liguria.

5 Feb 2021 - Curiosità, Magazine

Si intitola Luca ed è il nuovo film d’animazione targato Disney Pixar. La data prevista per l’uscita negli Stati Uniti è il 18 giugno 2021.

Ma cosa ha di speciale questo cartoon? Perché c’è così tanta attesa?

L’annuncio Social di Disney Pixar.

Il 30 luglio scorso è stato annunciato dalla Disney Pixar sui canali Social scatenando una vera e propria “caccia al luogo” e la curiosità per questo nuovo film dal profumo italiano è cresciuta tantissimo.

La storia di una vera amicizia.

Su Luca si sa ancora poco: la storia parla della profonda amicizia che nasce tra Luca e Alberto, due ragazzini che trascorrono l’estate sulla riviera italiana all’insegna del divertimento, della libertà e della spensieratezza.

Il rapporto tra i due amici, però, sarà messo a dura prova da un’oscura verità. Per entrambi, sarà un’importante occasione di crescita personale.

Ecco il trailer ufficiale:

Luca: la Liguria tra i protagonisti della Pixar.

Dopo aver visto tante storie ambientate in paesi diversi, come il Messico di Coco, la Francia di Ratatouille e l’Oceania dell’omonimo cartone, ora la Disney Pixar sceglie l’Italia e più precisamente la nostra Regione.

Le prime immagini, rivelate dalla rivista Empire, mostrano i due amici in una piazza che ha tutte le caratteristiche tipiche di un borgo marinaro della riviera ligure: le case color pastello una attaccata all’altra, le targhe in marmo con i nomi delle strade, i vicoli stretti e soprattutto le insegne “Focacceria” e “Latteria San Giorgio” che rievoca il santo simbolo di Genova.

In un altro fotogramma invece, si vedono i protagonisti intenti a “divorare” un piatto di trenette al pesto, un grande classico del nostro territorio!

Chi è Enrico Casarosa, il regista Pixar di Luca.

Un’altra bella novità di questo film è che è diretto dal genovese Enrico Casarosa, al suo esordio nel lungometraggio, che ha raccontato:

Sono nato a Genova e le mie estati le ho passate in spiaggia. Ho conosciuto il mio migliore amico quando avevo 11 anni. Ero molto timido e ho trovato questo piantagrane di un bambino che aveva una vita completamente diversa. Volevo fare un film su quel tipo di amicizie che ti aiutano a crescere.

Enrico Casarosa è già stato candidato nel 2012 ai premi Oscar per il corto La Luna, pochi minuti di poesia e candore per una deliziosa favola che ha come protagonisti, oltre ovviamente alla luna, una famiglia di spazzini molto speciali.

In conclusione, non ci resta che aspettare la prossima estate per scoprire, speriamo al cinema, le fantastiche avventure di Luca, che ci sembra avere già tutti i numeri per diventare un capolavoro d’animazione.

Tag:, ,

Condividi